1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Minestra di tagliarina

 
 
foto della pietanza

Ingredienti per 4 persone:
200 g di tagliarina
1 kg di verdure primaverili scegliendo tra: bietoline, broccoli, spinaci, cavolfiori.
2 cipollotti
1 patata
1 ciuffetto di finocchio selvatico
150 g di piselli (peso netto)
159 g di fave verdi (peso netto)
Pepe
sale

Per la tagliarina
500 g di farina di grano duro (semola rimacinata)
250 g di acqua in bollore

 

 
Preparazione

La tagliarina
Fate la fontana e versatevi l'acqua bollente poca alla volta incorporando la farina con la forchetta. Quando tutta l'acqua Ŕ assorbita, aspettate qualche secondo che l'impasto s'intiepidisca a sufficienza per poter essere toccato e impastate con vigore fino a ottenere la palla di pasta che lascerete riposare per 20 minuti coperta dalla pellicola. Stendete la pasta col mattarello e fate una sfoglia piuttosto spessa, di un paio di millimetri circa. Fatela asciugare per qualche minuto e poi tagliatela a strisce larghe come una normale tagliatella e lunghe da 5 a 10 cm.

La minestra
Mondate e lavate tutte le verdure e gli ortaggi. Tagliate tutto a tocchetti.
Mettete l'acqua sul fuoco e portatela a bollore. Buttate in acqua le verdure, salate e cuocete per 40 minuti a pentola scoperta. Rabboccate l'acqua a vostro avviso necessaria per cuocere la pasta. Calate la tagliarina e portate a cottura. Togliete dal fuoco e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva di qualitÓ e pepe nero di mulinello

Corso Umberto I n. 30, 92016 Ribera AG
Tel. 0925 561111
C.F./P. IVA 00215200841
Codice Univoco UFVJ6J